Questo sito utilizza solo cookie tecnici, propri e di terze parti, per il corretto funzionamento delle pagine web e per il miglioramento dei servizi. Se vuoi saperne di più, consulta l'informativa

Convegno 'Il Peacebuilding italiano: “stato dell'arte” e prospettive future' - Pisa, 14 dicembre 2018 ore 9.00-13.30

14 dicembre 2018

Aula 5, Palazzo La Sapienza, via Curtatone e Montanara n. 15

9.00 Registrazione dei partecipanti

9.30 Saluti istituzionali
Francesco Marcelloni, Prorettore alla Cooperazione e agli Affari Internazionali
Enza Pellecchia, Direttrice del CISP

9.45 Introduzione dei lavori
Valentina Bartolucci, Ricercatrice Aggregata CISP

10.00 LUCA FRATINI (Ambasciatore, vice-rappresentante permanente dell'Italia all'OSCE)
L'OSCE e la Presidenza italiana 2018: differenti modelli di presenza sul campo in aree di crisi

10.45 LUISA DEL TURCO (Direttrice del Centro Difesa Civile)
Nuove partnership per il peacebuilding: promuovere e valorizzare il ruolo di donne e giovani nei processi di pace

11.30 BERNARDO VENTURI (Co-Direttore di Agency for Peacebuilding)
Rubando con gli occhi: cosa può imparare l'Italia sul peacebuilding di altri Paesi europei

12.00 FABRIZIO COTICCHIA (Ricercatore, Università di Genova)
I movimenti pacifisti italiani

12.30 Tavola rotonda
Nicoletta Pirozzi (Istituto Affari Internazionali), Giovanni Scotto (Università di Firenze), Martina Pignatti Morano (Un Ponte per…), Emanuele Sommario (Scuola Superiore Sant'Anna)

13.30 Chiusura dei lavori